..it
.it
Settimanale fondato nel 1972
Direttore Responsabile
Antonio Pirisi
 
HOME
News
Ambiente
Cultura
Lavoro
Oltremare
Politica
Salute
Spettacoli
Sport
Taccuino
 

>>> Cultura - Libri index >>> FOTOGALLERY
"Il Colore delle Emozioni" di Rosario Melita

OLBIA - Sabato 24 febbraio dalle ore 17,30 presso il Grand Hotel President l'autore presenterà il nuovo libro "Il Colore delle Emozioni". Una intensa raccolta di poesie capaci di conquistare al primo ascolto. Rosario Melita trasforma le emozioni in versi descrivendo la gioia, il dolore o uno stato d'animo. Esperienze queste, che accomunano tutti, la poesia diventa il mezzo attraverso il quale le esprime
Olbia, 23 febbraio 2018

Appuntamento con la poesia Sabato 24 febbraio dalle ore 17,30 presso Il Grand Hotel President di Olbia. Sarà il Poeta Rosario Melita, finalista con una menzione di merito al 3° Premio Internazionale Salvatore Quasimodo, il protagonista del pomeriggio durante il quale presenterà il libro "Il Colore delle Emozioni", Aletti Editore.

Una intensa raccolta di poesie capaci di conquistare al primo ascolto. L’incontro sarà condotto da Maria Pintore direttore di Radio Internazionale Costa Smerlada.

Durante la serata Rosario Melita raccontrerà di se e del suo mondo, dell’amore per la poesia e la scrittura, dei successi ottenuti e dei sogni ancora nel cassetto; le poesie saranno interpretate dalla Professoressa Maria Franca Dettori. Alla fine della presentazione si potrà incontrare l’autore.

L'autore nasce il 7/11/1964 a Letojanni (ME), vive a Olbia (OT) dove si è trasferito all'età di 24 anni. Sposato, 3 figli, si occupa di informatica applicata alle strutture Alberghiere, settore che lo impegna da circa 30 anni. Dal 1998 è socio fondatore della Informatica Service con sede in Olbia (OT).
Ama scrivere poesie da sempre, passione che ha sviluppato soprattutto da 7 anni. Negli ultimi anni scrive anche in dialetto Siciliano, sua regione d'origine. Buon osservatore della natura umana, da essa trae spunto per creare le sue poesie. Le emozioni fanno da traino a tutti i suoi componimenti.

Rosario Melita trasforma le emozioni in versi descrivendo la gioia, il dolore o uno stato d'animo. Esperienze queste, che accomunano tutti, la poesia diventa il mezzo attraverso il quale le esprime.

"Cosa sarebbe un mondo senza poesia? Scrivo poesie - confida Rosario - perché mi piace trasferire su carta i miei sentimenti, le mie emozioni. Mi sembra di parlare con un altro io a cui confidare le mie gioie, le mie paure, i miei dolori. Scrivo… perché altrimenti non sarei me stesso".

Nella sua pur breve carriera, ha riscontrato diversi consensi come ad esempio con la partecipazione al 2° Premio Internazionale "Salvatore Quasimodo" con la poesia "La Bestia".
Menzione di merito al 3° Premio Internazionale "Salvatore Quasimodo" con la poesia "Il silenzio".

Rosario Melita

ARCHIVIO
« »
1966
1970
1971
1972
 
 

Editoriale Algherese Periodici